martedì 22 febbraio 2011

Telecom Italia limiterà il "file sharing".

Dal primo marzo 2011 Telecom Italia ha deciso, tramite comunicato ufficiale; di limitare la banda riservata al file sharing "nel rispetto del principio di parità di trattamento e ove necessario, si riserva la facoltà di introdurre per tutte le offerte e/o i profili commerciali che prevedono traffico dati, meccanismi temporanei e non discriminatori di limitazione all’uso delle risorse di rete disponibili...limitatamente alle sole centrali in cui si verificano fenomeni di congestione di traffico, (la società, n.d.r.) potrà intervenire sulle applicazioni che comportano un maggior consumo di risorse di rete (peer to peer, file sharing ecc.) limitando la banda dedicata a queste ultime ad un valore massimo proporzionale alla banda complessiva disponibile sulla singola centrale". 
66o47a38orqjzpw2w.jpg

Quali saranno le conseguenze? Migrazione verso altri operatori? La domanda ad oggi sembrerebbe estrema, ma all'atto pratico ciò potrebbe realmente accadere...

1 commento: